Una storia che inizia nel 1955

1955

Creata da Erminio Bertoncello,

cesellatore di lunga esperienza la ARREDI SACRI BERTONCELLO è una ditta sempre all’avanguardia nel settore religioso il cui nome è sinonimo di eccellenza e qualità artigianale. La prima esperienza lavorativa di Erminio in una fonderia artistica risale al 1955: lavora con passione e apprende velocemente tutte le tecniche per fondere il bronzo e l’ottone. Di sera frequenta una prestigiosa scuola di disegno tecnico e artistico e approfondisce la tecnologia meccanica per l’uso di macchine utensili. Qualche anno dopo ha l’opportunità di conoscere il maestro d’arte “Perlotto” famoso per i suoi lavori di cesellatura.

1965

Erminio si appassiona sempre di più a questo genere di lavorazione artistica

e in breve tempo è in grado di destreggiarsi abilmente cesellando tra le molte figure anche immagini sacre. Dal 1965 decide di dedicarsi a tempo pieno alla realizzazione e al restauro di “articoli e oggetti religiosi” in metallo, affiancato anche dalla preziosa collaborazione della moglie Angelina.

1982

Nel 1982 conosce Luciano Ghezzi proprietario di un prestigioso negozio a Roma,

in via dei Cestari, che aveva sentito parlare di questa piccola ditta di Vicenza che era in grado di creare oggetti particolari e moderni rispetto a quello che offriva il mercato fino ad allora. Da quel momento inizia un fruttuoso e duraturo rapporto di lavoro che continua tuttora.

1985

Dal 1985 partecipano a importanti fiere internazionali come “La Vita Collettiva” a Roma,

ottenendo sempre più consensi e affermazione sul mercato nazionale e internazionale.

Sempre nel 1985 il figlio Gabriele termina gli studi ed entra nella ditta del padre come apprendista, portando innovazione nel campo tecnologico e artistico. Durante il giorno mette a frutto gli studi fatti, inoltre apprende e perfeziona la tecnica della cesellatura tramandata dal padre, imprimendo, con ceselli e martelli, la sua creatività sul metallo.

1989

La sua passione per il lavoro lo porta a continuare gli studi; si iscrive al corso di “orafo incisore” e “incastonatore”

alla scuola serale di “Arte e Mestieri”di Vicenza dove affina il disegno ornato e figurativo e acquisisce la tecnica dell’incisione e incastonatura a bulino, gli smalti metallici a fuoco e gemologia ecc. Tutte queste esperienze vengono tradotte nel lavoro quotidiano dell’azienda di Erminio, portando novità, nuove idee e stimoli per creare articoli sempre nuovi ed esclusivi, aumentando pregevolmente la produzione.

Nel 1989 a Vicenza nasce, per volontà della Fiera di Vicenza, della Diocesi e della Conferenza Episcopale, un evento fieristico senza precedenti, “Koine’” dedicato all’Arte Sacra, che anno dopo anno diventerà sempre più conosciuta e importante in ambito nazionale ed internazionale. La ditta Bertoncello partecipa dalla prima e per ogni edizione con pezzi innovativi di alto design conquistando ogni anno di più, la stima e la fiducia di architetti, designer e rappresentanti del clero.

1990

L’azienda è in continua evoluzione, viene ampliato il laboratorio;

molto tempo viene dedicato alla ricerca e allo studio di nuove idee e proposte innovative per poter offrire nuovi prodotti ad una sempre maggiore ed esigente clientela.

2002

L’azienda investe in tecnologia e innovazione acquistando moderne ed efficienti macchine a CNC con software CAD/CAM

specifici per applicazioni artistiche e meccaniche che supportano il lavoro del “fatto a mano”, caratteristica storica e attuale della ditta. Viene ideato il marchio d’impresa.

2006

Il “Marchio d’impresa” viene depositato presso l’ufficio “Brevetti e marchi”

del Ministero dello Sviluppo Economico. Ogni articolo sarà marchiato con il logo che ne identifica la provenienza, Made in Italy e la Garanzia di Qualità.

2013

Viene avviato un progetto di ristrutturazione e nuovo ampliamento dei locali

permettendo così di avere nuovi spazi disponibili per incrementare la produzione. Il progetto si completerà con l’installazione di un impianto fotovoltaico per produrre energia pulita da fonte rinnovabile.

2016

Attualmente l’attività è portata avanti con passione dal figlio Gabriele coadiuvato dai buoni consigli di Erminio.

Collaborano inoltre la moglie Tamara “ maestro d’arte”e persone qualificate sia nel campo tecnologico che in quello artistico.

Arredi Sacri Bertoncello, grazie alla sua esperienza e impegno, ha realizzato opere uniche di pregiato valore artistico che per la loro qualità e bellezza arredano chiese in tutto il mondo.

La ARREDI SACRI BERTONCELLO, ditta in continua evoluzione, azienda leader nel campo artistico, cammina proiettata nel futuro con i passi dell’esperienza maturata nelle botteghe dei maestri artigiani, ha deciso di ampliare i propri spazi lavorativi, dedicando nuove aree sia alla produzione che al Design.