Production

Croci

È il segno della redenzione: su di essa Cristo ha vinto la morte e ci ha donato la vita, compiendo la sua vicenda terrena. Le norme liturgiche richiedono che la croce sia sempre collocata in modo visibile sull’altare o presso di esso.
Si distinguono in Croci processionali o astile da portare in processione o da collocare presso l’altare, e Croci da parete.

Le croci sono realizzate in fusione di ottone, in lamina cesellata o in rame massiccio con il Cristo in metallo, legno o fibra di vetro, dorate o argentate, in vari stili e dimensioni.

Croci astile

Croci da muro